Partiamo col piede giusto!

Sabato 19 gennaio 2019, dalle 10.00 alle 17.00 con pausa pranzo

Seminario esperienziale con Lara Monesi

Camminare è un attività abituale che una volta appresa compiamo in modo automatico. È però un’azione complessa che può essere scomposta in vari aspetti: il rapporto con il pavimento, la differenziazione tra le parti, l’orientamento nello spazio e la percezione della linea mediana. Iniziamo bene l’anno esplorando le fondamenta!

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: giornata intera 90 € – solo mattina, dalle 10.00 alle 13.00, 60 €

Quota associativa: 20 € (+2 € di marca da bollo)

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

Lo sguardo in movimento – l’arte di osservare l’arte

Sabato 16 febbraio 2019, dalle 10.00 alle 13.00

Seminario esperienziale con Mara Della Pergola

È facile ammirare dipinti e sculture di ogni epoca, ma non ci è affatto chiaro come e perché quelle stesse opere si lasciano contemplare e amare da noi. L’opera si mostra in 2D o in 3D e noi le offriamo un’ulteriore dimensione, quella del nostro corpo-mente. La tramutiamo in un’esperienza incorporata, viva e vibrante, poiché le consentiamo di entrare in noi attraverso lo sguardo, coinvolgendo i sensi e il respiro. Accostarci a un’opera d’arte ci permette di percepire e di vedere principalmente noi stessi e la progressione delle nostre sensazioni“.

Durante il seminario i partecipanti potranno osservare alcune opere d’arte e saranno guidati in brevi sequenze di movimento. Questa esplorazione senso-motoria permetterà di cogliere la trasformazione che avviene mentre si osserva un’opera d’arte. Il risultato sarà uno sguardo più ricco, ma anche un più raffinato ascolto di sé.

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: 60 €

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

FeldenCafé: Occupare i propri volumi – Brescia

Domenica 16 dicembre Mara Della Pergola, accompagna i partecipanti al FeldenCafé #02 nell’esplorare la respirazione, nel percepire la tridimensionalità dei volumi interiori e abitarli pienamente.
Viene proposta l’osservazione di alcune opere d’arte, contenute nel suo libro Lo sguardo in movimento. Arte, trasformazione e metodo Feldenkrais, integrandola con una pratica sensomotoria. Si sperimentano espansione e restringimento, leggerezza, galleggiamento e ondulazione, riconoscendo il sorgere di diversi stati d’animo e percependo lo spazio attorno a noi in costante rapporto con lo spazio interiore.

E’ necessario praticare tanto quanto riflettere insieme, condividere esperienze, raccontare storie e ascoltarne, porsi e porre domande.
Il FeldenCafé è uno spazio di incontro ideato da Giulia Gussago in cui si alternano lezioni collettive di Consapevolezza Attraverso il Movimento® di Metodo Feldenkrais® con momenti dedicati alla condivisione, allo studio di aspetti teorici del Metodo e dei suoi svariati ambiti di applicazione, in un clima informale e conviviale favorito da un caffè con biscotti serviti durante il pomeriggio.

Quando: domenica 16 dicembre 2018 ore 16-19
Dove: via Fura 50 a Brescia presso A.S.D. Arte e musica
Rivolto a giovani e adulti
Quota di partecipazione: € 50 (€ 41 + Iva)
Info: tel. 391 7424229 – social@compagnialyria.it
Prenotazione obbligatoria. Posti limitati.
Portare con sé un tappetino (tipo yoga, pilates) e una coperta.