Differenziare e Integrare

Sabato 11 maggio dalle 10.00 alle 13.00

Seminario esperienziale con Mara Della Pergola con spunti da Lo sguardo in movimento

“Attraverso piccolissime mobilizzazioni ed esplorazioni comprendiamo che ogni parte del corpo può muoversi da sola ed essere indipendente, ma anche che deve muoversi in sinergia con le altre parti, per dar vita a un gesto facile, ben organizzato e piacevole. Viceversa, ogni parte o area rimasta indifferenziata, diventa una specie di zavorra che ci appesantisce, ci rimpicciolisce e può arrivare a boicottare molti gesti. Si crea allora una piccola diga tra l’intenzione e l’azione.

Individuare, differenziare e poi integrare in un insieme più ampio e aperto all’ambiente fa parte di qualsiasi processo di apprendimento, dunque anche della conoscenza di sé e della costruzione della self-image.

L’importanza del differenziare per poi integrare sta nell’accrescere il numero di scelte disponibili riguardo alle azioni che sappiamo eseguire in un modo soltanto. L’integrazione è ricomposizione, come quando, ascoltando un’orchestra si apprezzano prima le qualità di ogni singolo strumento e solo successivamente l’insieme diventa veramente armonioso, più potente, avvolgente, e ricco per l’ascolto.

Ciò che produrrà un cambiamento sensibile e duraturo è l’integrazione di queste scoperte nei gesti quotidiani.” Da Lo sguardo in movimento

Durante il seminario i partecipanti potranno osservare alcune opere d’arte e saranno guidati in brevi sequenze di movimento. Questa esplorazione senso-motoria permetterà di cogliere la trasformazione che avviene mentre si osserva un’opera d’arte. Il risultato sarà uno sguardo più ricco, ma anche un più raffinato ascolto di sé.

** Seminario consigliato anche a chi desidera intraprendere la formazione Feldenkrais Milano10

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: 60 €

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

Tra sterno e scapole

Sabato 18 maggio 2019, dalle 10.00 alle 13.00

Seminario con Alessandra Guadagni

Un seminario snello per riorganizzare la nostra parte alta, la zona fra la base del collo e le vertebre che si trovano tra le scapole e lo sterno, ovvero il centro del torace. Questo “centro” è uno snodo cruciale del nostro corpo, in particolare per i movimenti delle braccia e della testa, eppure spesso qui c’è ben poco movimento perché quest’area non “emerge”, non fa parte della nostra auto immagine. Manca così l’idea della connessione delle braccia e della testa, e questo ci fa fare grandi sforzi, che provocano dolori alle spalle, alle braccia e al collo, e riduce la mobilità del bacino e delle anche. Capita anche da giovani. Chiarire questa zona, riportarla in luce e rendere nuovamente percepibile la sua funzione di snodo ci consentirà di riconnettere le varie parti di noi che, lavorando assieme, miglioreranno la qualità dei movimenti e… della nostra vita.

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: 60 €

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

4 Lezioni a tema – Capriole per tutti

mercoledì 8-15 maggio e 5-12 giugno dalle 19.00 alle 20.00

con Mara Della Pergola

Finiamo l’anno con movimenti che non avremmo mai immaginato di poter fare!

 

L’IsFel propone pacchetti di 4-5 lezioni ad hoc, dedicate a precisi tipi di pubblico, che tengono conto delle specifiche esigenze.

Si consiglia abbigliamento comodo.

Costo delle 4 lezioni, di un’ora l’una: 95 euro

Costo delle 5 lezioni, di un’ora l’una: 115 euro

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro

 

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima di inizio delle lezioni.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

 

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Tra sterno e scapole

Sabato 18 maggio 2019 dalle 10.00 alle 13.00

Seminario con Alessandra Guadagni

Un seminario snello per riorganizzare la nostra parte alta, la zona fra la base del collo e le vertebre che si trovano tra le scapole e lo sterno, ovvero il centro del torace. Questo “centro” è uno snodo cruciale del nostro corpo, in particolare per i movimenti delle braccia e della testa, eppure spesso qui c’è ben poco movimento perché quest’area non “emerge”, non fa parte della nostra auto immagine. Manca così l’idea della connessione delle braccia e della testa, e questo ci fa fare grandi sforzi, che provocano dolori alle spalle, alle braccia e al collo, e riduce la mobilità del bacino e delle anche. Capita anche da giovani. Chiarire questa zona, riportarla in luce e rendere nuovamente percepibile la sua funzione di snodo ci consentirà di riconnettere le varie parti di noi che, lavorando assieme, miglioreranno la qualità dei movimenti e… della nostra vita.

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: 60 €

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

4 Lezioni a tema – Sguardo e orientamento 

mercoledì 27 marzo e 3-10-17 aprile dalle 19.00 alle 20.00
con Mara Della Pergola

Con gli occhi guardiamo, leggiamo e comunichiamo. In questo ciclo di lezioni esploriamo anche altri aspetti connessi con il loro utilizzo e scopriamo che la qualità dei movimenti oculari è in relazione con la qualità di tutti i nostri gesti. Queste lezioni facilitano la fluidità dei movimenti, la visione periferica,  l’orientamento e la relazione con la postura.

Equilibrio e stabilità

Sabato 13 aprile 2019, dalle 10.00 alle 17:00 con pausa pranzo

Seminario con Lara Monesi 

Ci muoviamo come risultato delle nostre intenzioni e quando, per diversi motivi, siamo incapaci di seguirle fino in fondo proviamo un senso di insicurezza che si traduce in mancanza di stabilità ed equilibrio. Sperimentiamo lo spostamento del peso e gli effetti della continua riorganizzazione reciproca tra le varie parti coinvolte nei movimenti per ritrovare più consapevolezza della struttura scheletrica e il piacere di muoversi con più sicurezza e fluidamente.

È valido per i soci AIIMF ai fini del rilascio dell’Attestazione di qualità e qualificazione professionale.

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: giornata intera 90 € – solo mattina, dalle 10.00 alle 13.00, 60 €

Sconto del 10% agli allievi in formazione, soci FAI e del 15% agli under 25.

Quota associativa annuale (validità settembre 2018 – agosto 2019) per accedere alle attività dell’IsFel: 20 € (+2€ di marca da bollo)

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

Lo sguardo in movimento – l’arte di osservare l’arte

Sabato 16 febbraio 2019, dalle 10.00 alle 13.00

Seminario esperienziale con Mara Della Pergola

È facile ammirare dipinti e sculture di ogni epoca, ma non ci è affatto chiaro come e perché quelle stesse opere si lasciano contemplare e amare da noi. L’opera si mostra in 2D o in 3D e noi le offriamo un’ulteriore dimensione, quella del nostro corpo-mente. La tramutiamo in un’esperienza incorporata, viva e vibrante, poiché le consentiamo di entrare in noi attraverso lo sguardo, coinvolgendo i sensi e il respiro. Accostarci a un’opera d’arte ci permette di percepire e di vedere principalmente noi stessi e la progressione delle nostre sensazioni“.

Durante il seminario i partecipanti potranno osservare alcune opere d’arte e saranno guidati in brevi sequenze di movimento. Questa esplorazione senso-motoria permetterà di cogliere la trasformazione che avviene mentre si osserva un’opera d’arte. Il risultato sarà uno sguardo più ricco, ma anche un più raffinato ascolto di sé.

Sede: IsFel, Corso di Porta Nuova 32 Milano

Quota di partecipazione: 60 €

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)
e-mail info@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

FeldenCafé: Occupare i propri volumi – Brescia

Domenica 16 dicembre Mara Della Pergola, accompagna i partecipanti al FeldenCafé #02 nell’esplorare la respirazione, nel percepire la tridimensionalità dei volumi interiori e abitarli pienamente.
Viene proposta l’osservazione di alcune opere d’arte, contenute nel suo libro Lo sguardo in movimento. Arte, trasformazione e metodo Feldenkrais, integrandola con una pratica sensomotoria. Si sperimentano espansione e restringimento, leggerezza, galleggiamento e ondulazione, riconoscendo il sorgere di diversi stati d’animo e percependo lo spazio attorno a noi in costante rapporto con lo spazio interiore.

E’ necessario praticare tanto quanto riflettere insieme, condividere esperienze, raccontare storie e ascoltarne, porsi e porre domande.
Il FeldenCafé è uno spazio di incontro ideato da Giulia Gussago in cui si alternano lezioni collettive di Consapevolezza Attraverso il Movimento® di Metodo Feldenkrais® con momenti dedicati alla condivisione, allo studio di aspetti teorici del Metodo e dei suoi svariati ambiti di applicazione, in un clima informale e conviviale favorito da un caffè con biscotti serviti durante il pomeriggio.

Quando: domenica 16 dicembre 2018 ore 16-19
Dove: via Fura 50 a Brescia presso A.S.D. Arte e musica
Rivolto a giovani e adulti
Quota di partecipazione: € 50 (€ 41 + Iva)
Info: tel. 391 7424229 – social@compagnialyria.it
Prenotazione obbligatoria. Posti limitati.
Portare con sé un tappetino (tipo yoga, pilates) e una coperta.

 

Philo presenta: Arte, consapevolezza del movimento e neuroscienze

giovedì 22 novembre 2018 – ore 21.00-23.00 in Via Piranesi 12, Milano
con Mara Della Pergola, Ivano Gamelli, Domitilla Melloni.
Ingresso libero

Che cosa lega una particolare pratica somatica, qual è il Metodo Feldenkrais, alla relazione con un’opera d’arte? La risposta va cercata nella sorpresa che ci suggerisce l’osservazione di un quadro, di una scultura, di una foto.
Il tema dello sguardo, di ciò che cambia nel corpo e nella percezione di fronte a un prodotto artistico, è al centro del libro che presenteremo in questa serata. Un incontro in cui si parlerà delle esperienze percettivomotorie e di come, grazie all’elaborazione di queste esperienze, atteggiamenti e comportamenti possano modificarsi ed evolvere: poiché il dialogo che si genera tra l’osservatore e l’opera d’arte è di fatto un dialogo con se stessi, un percorso di conoscenza e consapevolezza di sé. (nell’immagine G. de La Tour, The Fortune Teller)
Mara Della Pergola è formatrice del metodo Feldenkrais. Allieva di Moshe Feldenkrais nei primi anni ’80, ne ha introdotto il metodo in Italia, formando a sua volta generazioni di insegnanti. Dirige l’Istituto di formazione Feldenkrais di Milano.
Ivano Gamelli è professore di Pedagogia del corpo all’Università di Milano-Bicocca e docente di Philo. Domitilla Melloni è analista filosofa (Sabof), pedagogista e docente di Philo.

Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I
Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27

http://www.scuolaphilo.it/