USARE IL PAVIMENTO PER SENTIRSI SICURI, PER MUOVERSI, PER RESPIRARE – Seminario con Claudio Gevi

sabato11 dicembre dalle 10.00 alle 13.00                   in presenza e online piattaforma Zoom
“Il sistema nervoso degli esseri umani cerca la sicurezza” S. Porges
Il corpo e le sue funzioni si sono così formati e organizzati grazie anche alla gravità. Sin da piccoli, il pavimento è stato il nostro campo di gioco, di esplorazione e di sviluppo. La nostra vita ha sempre a che fare con spinte, sostegni, appoggi, resistenze, adattamenti, in ogni momento, in ogni posizione, da svegli e mentre dormiamo.Attraverso alcune lezioni e brevi esempi, possiamo ricordarci di sentire la relazione con il suolo, rinforzarla e trasformarla in abitudine per ritrovare sicurezza, stabilità, leggerezza e potenza.

Quota di partecipazione: 60 euro

Quota associativa alla partecipazione di un primo seminario 5€

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20€

Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)  338 1782263
e-mail: segreteria@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato, su richiesta, un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

ANTICIPAZIONI 2022

Iniziamo l’anno con un nuovo ciclo di “Feldenkrais e le conferme della scienza” e proseguiamo nel confrontare le sorprendenti lezioni di Feldenkrais con le più recenti teorie di ricercatori e terapeuti

  • I MOVIMENTI DEGLI OCCHI ORGANIZZZANO I MOVIMENTI DI TUTTO IL CORPO

5 Lezioni a tema con Mara Della Pergola
da mercoledì 12 gennaio al 9 febbraio ore 19.00.  In presenza e online.

  • L’INTEGRAZIONE: CONTRIBUTI DI ALTRE DISCIPLINE

Seminario sabato 15 gennaio ore 10.00 – 13.00
6 incontri serali da giovedì 20 gennaio al 24 febbraio ore 21.00 – 22.15      solo online
con Mara Della Pergola, Claudio Gevi e Lara Monesi

L’integrazione, secondo Feldenkrais, è un concetto/azione fondamentale per la salute, il benessere e gli apprendimenti. Anche altri approcci ne tengono conto   (Neurobiologia Interpersonale di Daniel Siegel, Teoria Polivagale di Porges e altri) e vogliamo approfondire queste convergenze con un seminario e sei incontri serali aperti a tutti.

Per maggiori info scrivere a: istituto.feldenkrais@fastwebnet.it

 

UTILIZZARE L’IMMAGINAZIONE PER MIGLIORARE I PROPRI MOVIMENTI – Seminario con Mara Della Pergola

sabato 13 novembre dalle 10.00 alle 13.00                       in presenza e online piattaforma Zoom
Immaginare se stessi è rappresentarsi con gli occhi della mente. È visualizzare le diverse parti del corpo in movimento e accoglierne le sensazioni. Quando colleghiamo l’immaginazione ai nostri gesti, li arricchiamo di nuovi ingredienti, troviamo una direzione e ci regaliamo sensazioni di benessere. L’immaginarsi è anche un elemento facilitatore degli apprendimenti perché tiene conto delle esperienze passate, ci proietta nel futuro e cambia la nostra organizzazione motoria. Grazie all’integrazione delle sensazioni e delle parti, un lato del corpo può trasmettere informazioni all’altro lato e insegnargli movimenti di maggiore qualità o rendere possibili e piacevoli movimenti ritenuti impossibili. Le intuizioni di Feldenkrais vengono applicate allo studio della musica, nelle prestazioni sportive e nella riabilitazione.

 info iscrizioni

Feldenkrais e le conferme della scienza: MODULARE LE RISPOSTE DEL SISTEMA NERVOSO

6 INCONTRI SETTIMANALI piattaforma Zoom
Giovedì 22, 29 aprile e 6, 13, 20, 27 maggio, dalle 21.15 alle 22.15

Insegnanti: Mara Della Pergola, Claudio Gevi e Lara Monesi

5 Lezioni a tema – La pienezza e il controllo dell’addome

Insegnante: Claudio Gevi
giovedì 8-15-22-29 aprile e 6 maggio
dalle 9.40 alle 10.40 online

Nel libro L’io potente M. Feldenkrais scrive: “Voi stessi toccherete con mano l’effetto del controllo raffinato del basso addome. Non c’è nessun mistero o segreto,  è il bacino a trasportare il tutto …. e nessuno sforzo può sostituire il corretto movimento del bacino.   Un buon controllo addominale è presente in ogni rapido cambio di atteggiamento ed  è il più appropriato stato del corpo in cui possiamo passare da un uso all’altro di noi stessi.

Il controllo addominale libera il bacino da contrazioni muscolari non volute, imposta il respiro al libero ritmo personale e, di conseguenza, rilascia i muscoli della mandibola, della bocca e delle mani; di fatto prepara il corpo il più possibile per la dominanza parasimpatica.

Il mondo materiale è ciò che permette al sistema nervoso di formare il bilanciamento tra eccitazione e inibizione, in modo che si possa ottenere una controllabile attività del corpo.  Solo quando saremo in possesso di un registro completo di funzionamento a ciascun livello o piano d’azione  potremo eliminare la compulsione a un punto tale per cui la nostra azione  diventerà l’espressione della nostra personalità spontanea.”

Quota di partecipazione delle 5 lezioni, di un’ora l’una: 115 euro scontata a 100 euro in questi mesi di chiusura della sede.

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro: sospesa in questi mesi di chiusura della sede

Informazioni e iscrizioni

tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica) 338 1782263
e-mail:  segreteria@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima di inizio delle lezioni.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

Seminario – Feldenkrais e le conferme della scienza: MODULARE LE RISPOSTE DEL SISTEMA NERVOSO

Sabato 17 aprile 2021  dalle 9.30 alle 13.00   online
con Mara Della Pergola, Claudio Gevi, Lara Monesi
  

Continuiamo ad esplorare la profondità delle lezioni Feldenkrais alla luce di recenti studi e scoperte. Nella prima serie di lezioni abbiamo incominciato a vedere le corrispondenze con la Teoria Polivagale di Porges. Potremmo definirla come la scienza del sentirsi sicuri, del riconoscere e muoversi nei differenti stati del nostro sistema nervoso autonomo.Nella seconda serie sperimenteremo come Feldenkrais usi dei modi molto raffinati per accedere a questa condizione positiva per se stessi e per la relazione con il mondo, facendo riferimento anche ad altri ricercatori.L’elaborazione delle informazioni e la regolazione dei processi avvengono dal livello cognitivo, top down, e da quello sensoriale, bottom up. Feldenkrais fa scaturire la positività del sentimento e la chiarezza del pensiero partendo dal basso, dalla percezione dello stato interno dell’organismo e dal movimento che sorge da questo stato. Allo stesso tempo usa l’attenzione consapevole e quindi le funzioni corticali, per raggiungere il medesimo obiettivo con il percorso inverso, dall’alto. Le informazioni raccolte diventano una conoscenza incarnata nella percezione sensoriale interna e dell’ambiente, e i comportamenti conseguenti sorgono per adattamento e flessibilità alle condizioni presenti.

 

Quota di partecipazione: 60 euro
Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro: sospesa in questi mesi di chiusura della sede
Informazioni e iscrizioni 
tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica)  338 1782263
e-mail: segreteria@istitutofeldenkrais.it
Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima data del seminario.
L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano
Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni
 

5 Lezioni a tema – Utilizzare la sedia in modo insolito e starci comodi

Insegnante: Mara Della Pergola
mercoledì 10-17-24-31 marzo e 7 aprile 
dalle 19.00 alle 20.00 online

Il Grande Zoom ci fa passare molte più ore di prima seduti davanti al pc. Lavoriamo, studiamo, incontriamo amici, guardiamo film e dibattiti, senza considerare che siamo irrigiditi o afflosciati in una posizione fissa, che influenza la libertà della schiena, delle braccia e delle mani, il respiro e lo sguardo.
Approfittiamo di una pausa e utilizziamo la sedia in modo fantasioso. Migliorerà di sicuro il nostro stare seduti e anche la nostra capacità di attenzione.

Quota di partecipazione delle 5 lezioni, di un’ora l’una: 115 euro scontata a 100 euro in questi mesi di chiusura della sede.

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro: sospesa in questi mesi di chiusura della sede

Informazioni e iscrizioni

tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica) 338 1782263
e-mail:  segreteria@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima di inizio delle lezioni.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

5 Lezioni a tema – Lo scheletro amico

Insegnante: Lara Monesi
Martedì 16-23-30 marzo e 13-20 aprile    online 
5 lezioni dalle 13.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 16.00

Continuiamo ad approfondire il tema del Seminario “Sfruttare le leve” prendendo maggiore consapevolezza dell’uso dello scheletro in azione. Lo scheletro è deputato a sostenere il peso del corpo, ci relaziona con la gravità e trasmette la forza tra le varie parti. In questa serie di lezioni coglieremo le relazioni di un lavoro ben distribuito tra sistema scheletrico e muscolare per migliorare le azioni e muoversi in modo più funzionale senza sforzi dannosi.

Quota di partecipazione delle 5 lezioni, di un’ora l’una: 115 euro scontata a 100 euro in questi mesi di chiusura della sede.

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro: sospesa in questi mesi di chiusura della sede

Informazioni e iscrizioni

tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica) 338 1782263
e-mail:  segreteria@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima di inizio delle lezioni.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni

5 Lezioni a tema – Il bacino al centro di tutto

Insegnante: Lara Monesi
Martedì 2-9-16-23 febbraio e 2 marzo    online piattaforma zoom
5 lezioni dalle 13.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 16.00

Il bacino è il centro della forza e dell’azione, è un ponte che collega attraverso il sostegno della colonna e l’articolazione delle anche le parti più periferiche. Sperimentare la tridimensionalità di questa struttura e l’aumento della sua mobilità si traduce in azioni più fluide, dinamiche e leggere. Perché chi possiede un centro, ed è consapevole della sua forza, non perde facilmente l’equilibrio.

Quota di partecipazione delle 5 lezioni, di un’ora l’una: 115 euro scontata a 100 euro in questi mesi di chiusura della sede.

Quota associativa annuale alle attività IsFel: 20 euro: sospesa in questi mesi di chiusura della sede

Informazioni e iscrizioni

tel. e fax: 02 6590508 (segreteria telefonica) 338 1782263
e-mail:  segreteria@istitutofeldenkrais.it

Si prega di confermare la propria adesione almeno 10 giorni prima di inizio delle lezioni.

L’iscrizione verrà considerata effettiva solo a bonifico effettuato.

COORDINATE BANCARIE
IT18G0306909400100000010264 Banca Intesa S. Paolo Milano

Note aggiuntive
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Abbigliamento comodo e caldo e calzettoni